La ricerca

La Classe URISE2020, del Master in Rigenerazione Urbana e Innovazione Sociale dell’Università IUAV di Venezia, intende esplorare  e dare visibilità ai percorsi e ai profili di chi concretamente pratica la rigenerazione urbana con una prospettiva di innovazione sociale.

Attraverso un lavoro di ricerca si intende coinvolgere i singoli operatori analizzandone processi formativi, profili professionali (competenze dure e morbide), territori e ambiti di intervento.

L’indagine sarà incrementale e verrà condotta tramite un questionario online somministrato in quattro fasi ad un campione il più ampio e rappresentativo possibile.

 

Al termine della raccolta, i dati emersi dall'analisi quali-quantitativa verranno restituiti in un report, disponibile sin dai primi mesi del 2021, e accompagnati da infografiche capaci di restituire la natura, le motivazioni e i profili più significativi. 
 

L'elaborazione dei dati offrirà la possibilità di un progressivo confronto con i Rigeneratori Urbani al fine di rendere più visibile questo poliedrico ed emergente profilo professionale, all'interno e ancora di più all'esterno dell'ecosistema nazionale.

WHO R U?  Who are you?

Chi o quale tipo di Rigeneratore Urbano sei?

Report in elaborazione!

Le somministrazioni

1

RU e la rigenerazione urbana
Si aggira oggi, nelle nostre città, una figura bizzarra che ama la cultura, il territorio e le comunità che lo abitano. È un soggetto anticonvenzionale: non ama le classiche etichette e si sente un*tuttofare al servizio della città. Durante le sue passeggiate indossa sempre grandi occhiali per essere sicur* che nulla sfugga al suo sguardo. A volte, quando racconta di sé, usa termini come “profilo ibrido”, “rigenerazione urbana” e “innovazione sociale”. Il nostro scopo è aiutare questa figura misteriosa a farsi conoscere, ma soprattutto ri-conoscere!
Chi è “RU”, Rigeneratore Urbano, di cosa si occupa? La somministrazione 1 si rivolge al pubblico vasto abbracciando i profili ed i percorsi di chi pratica la rigenerazione urbana.

Da dove viene RU?
Il sistema che ruota intorno alla figura di RU sembra essere ancora misterioso e incompreso: come può mostrarsi in pubblico in modo efficace? Qualcun* ritiene che dovrebbe raccontare delle sue passioni, altr* che dovrebbe parlare della sua formazione, altr* ancora che dovrebbe concentrarsi sul tipo di esperienza lavorativa che l’ha fatt* crescere. Come riesce RU con i suoi grandi occhiali a rigenerare e innovare i territori in cui opera?
La somministrazione analizza la correlazione tra formazione, territori ed ambiti di intervento di chi pratica la rigenerazione urbana.

2

3

Il mancato riconoscimento di RU
RU è un* professionista che non si ferma mai, iperattiv* e multitasking, ed è capace di trasformare gli spazi in luoghi. Dopo averl* osservato attentamente, grazie alle diverse somministrazioni, possiamo affermare che
RU ha un mestiere con dei compiti ben precisi e attraverso le lenti dei suoi occhiali propone una
nuova lettura dei contesti circostanti. Ma come evolveranno nel breve e nel lungo periodo il ruolo
e l’attività di RU? Riuscirà a far sì che la sua professione venga riconosciuta anche
nell’immaginario collettivo?
L'ultima somministrazione esplora gli aspetti professionalizzanti di RU e le prospettive future.

Quali sono le competenze di RU?
RU si è impegnat* tanto sul campo, si è specializzat* in diversi ambiti e usa i suoi occhiali per interpretare in maniera innovativa i luoghi. Si tratta di una “figura ibrida”, “multitasking” e dotat* di “soft skills”. Ma nella quotidianità, RU cosa fa? Partecipa a bandi? Attiva una comunità? Quali sono le sue competenze?
La somministrazione 3 rileva le competenze e abilità della figura di RU.

4

Partners

Media Partner

logo iCC.png